Capelli: Taglio si oppure no?

"Solo le punte" è la frase d'esordio della stragrande maggioranza delle donne quando dal parrucchiere decidono di dare una "spuntatina" ai loro capelli, ma quando è necessario tagliare i capelli se non per un bel taglio alla moda?

Cut the hair

Indubbiamente per la salute dei nostri capelli l'indispensabile è un buon mantenimento con dei prodotti di qualità, proteggerli dal calore della piastra e del Phon, ma tagliare qualche centimetro alla nostra chioma ogni 3-4 mesi è un vero toccasana per rendere i nostri capelli più lucenti, sani e fluenti eliminando quell'odioso effetto crespo paglia.

Tagliare i capelli non è solo un modo per cambiare look, passando da un bel taglio dritto ad uno tutto scalato e frivolo, o da una enorme massa di capelli folti e lunghi ad un taglio super Glam corto e deciso, ma un vero e proprio toccasana.

Insomma, qualunque sia l motivazione, tagliare i capelli è sempre una giusta mossa, specialmente dopo le vacanze estive, certo tenendo sempre le forbici del parrucchiere sotto il nostro vigile sguardo per controllare che tagli la quantità giusta. 😜